Croatian(HR)Deutsch (DE-CH-AT)Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

First minute:
 
 
 
   
 
 
Che cosa da vedere
"LA FIERA DI ARBE" - LE GIONATE DI MEDIOEVO

25.07. 26.07. 27.07. 2011.

In onore del re angioino Luigi il Grande che libero Rab dalla dominazione veneziana, nonche in gloria di San Cristoforo, il Consiglio Maggiore della citta di Rab il 21 luglio del 1364 dichiaro le seguenti ricorrenze festivita comunali:

I - 9 maggio: Dies Victoraie - giorno in cui Rab grazie alla preghiera di San Cristoforo fu liberata dai Normanni nel 1075.

II - 27 luglio: Dies Natalis - giorno del martirio di San Cristoforo. La Chiesa celebra questo giorno come la sua nativita, il giorno in cui il Santo sali al cielo.

 

Hotel Istra Hotel Istra Hotel Istra

Naturismo

L'isola di Rab e tra le prime a scoprire i vantaggi dei bagni integrali. La data ufficiale del naturismo sull'Adriatico risulta l'agosto, del 1936, quando approdo a Rab il re inglese Eduardo Vili, a cui le autorita permisero di fare il bagno senza costume nella baia Kandarola. Comunque, probabilmente la moda del naturismo di diffuse molto prima.
Nel articolo > Commercio del nudoTrend< n. 11/83 vengono citate fonti secondo le quali la prima spiaggia naturista sull'isola fu inaugurata a cavallo tra i secoli e che 50 posti-letto furono assicurati per gli appassionati dei bagni integrali negli alberghi. La stessa fonte riporta che la prima spiaggia nudista fu aperta nel 1934 dal presidente dell'associazione internazionale dei naturisti Richard Ehrman di Vienna.


Anche negli scritti del viaggiatore cecoslovacco Josef Herman del 1907 e del professor Gunter del 1912 troviamo cenni sul naturismo sull'isola, il che dimostra la lungimiranza degli abitanti locali e l'accettazione di una moda alquanto audace per quei tempi. Rab subisce una rapida fontura turistica dopo la se
conda guerra mondiale. Oltre alla baia di Lopar, nella parte nord-ovest dell'isola si trovano ancora due baie - quella di Supetar e di Kampor, oltre a moltissime insenature minori.




La parte piu interessante dell'isola e forse la costa occidentale. Dal capo Kalifront al capo Frkanj si susseguono numerose insenature, adatte per il bagno e il riposo; le piu belle sono le insenature di Sv. Mara, Kristofor, Čifnata, Gožinka e Matovica col capo Suha Punta.

L'isola di Rab e circondata da un gran numero di isolette scogli i quali, con le numerose baie, insenature e cale contribuiscono af fascino irresistibile di questa verde isola.

Hotel Istra Hotel Istra Hotel Istra
Hotel Istra

Komrčar

Grazie agli sforzi del defunto capo forestale dell'iso­la di R ab, Pravdoje Belia, sull'isola sono state piantate diverse bellissime pinete fra le quali spiccano certamente quelle sulla penisola di Frkanj e nel parco comunale di Komrčar. Circa 80 anni fa Komrčar era un pascolo comune - oggi questo e uno dei parchi piu belli sulla costa adriatica, nel quale il pino marittimo e quello nero, il cipresso, il frassino, il ginepro, il leccio, cespugli sempreverdi, l'agave centenaria e il fico d'In­dia rivaleggiano per l'attenzione dei numerosi passeggiatori - isolani come pure turisti.

In segno di riconoscimento e grati­tudine, gli isolani dedicarono un modesto monumento al loro ex-capo forestale, all'entrata del parco comunale di Komrčar.

Hotel Istra Hotel Istra Hotel Istra Hotel Istra

NP Plitvička jezera http://www.np-plitvicka-jezera.hr/
Nacionalni park Sjeverni Velebit http://www.np-sjeverni-velebit.hr/
Grad Rijeka http://www.rijeka.hr/
Grad Zadar http://www.grad-zadar.hr/
Grad Rab http://www.rab.hr/
 
 
 
 
 
 
 
Croatian(HR)Deutsch (DE-CH-AT)Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Copyright © 2009 HOTEL ISTRA - Izrada Internet stranica: Booking IT